Agricoltura e pesca

La legge regionale n. 9 del 12 giugno 2006 ha conferito alla Provincia nuove funzioni nel settore dell’agricoltura. Nello specifico la Provincia programma, coordina e controlla i servizi di sviluppo rurale, eroga incentivi e indennizzi; promuove azioni di valorizzazione dell'agricoltura e di educazione alimentare; rilascia autorizzazioni e certificazioni. In questa sezione si trovano quindi informazioni aggiornate e documentazione utile sui temi di interesse degli imprenditori agricoli e delle loro aziende, autorizzazioni, certificazioni e licenze. In questo ambito l’attività è rivolta agli operatori del settore agricolo in ragione del’importanza di tale settore sia per l’aspetto economico produttivo che di tutela e salvaguardia dell’ambiente. Diverse sono gli interventi rivolti a rafforzare la promozione dei prodotti del territorio e delle aziende produttrici dal punto di vista qualitativo valorizzando le tecniche di coltivazione biologica ma anche il patrimonio culturale legato alle tradizioni enogastronomiche.

AUTORIZZAZIONE ESPIANTO OLIVI

L'abbattimento degli alberi di olivo, oltre il numero di cinque ogni biennio, è vietato ai sensi del Decreto Legislativo Luogotenenziale 27 luglio 1945 n° 475 e successive modificazioni.

In deroga a tale divieto, la Provincia di Nuoro autorizza con proprio atto l'abbattimento di alberi di olivo quando ricorrono le seguenti circostanze:

  • morte fisiologica o permanente improduttività dovuta a cause non rimovibili;
  • eccessiva densità dell'impianto;
  • esecuzione di opere di miglioramento fondiario;
  • esecuzione di opere di pubblica utilità;
  • costruzione di fabbricati destinati ad uso di abitazione.

Procedura per l'espianto da 1 a 5 alberi di olivo

I proprietari di terreni che intendono espiantare da uno a cinque alberi di olivo devono inoltrare al Settore Ambiente, Agricoltura Industria e Polizia Prov.le della Provincia di Nuoro, l'apposita comunicazione (vedasi stampato scaricabile), con l'indicazione del numero delle piante da abbattere e la relativa localizzazione su planimetria catastale. E' consentito l'abbattimento fino ad un massimo di cinque alberi per ogni biennio.

Procedura per l'espianto di oltre 5 alberi di olivo

I proprietari di terreni che intendono abbattere oltre cinque alberi di olivo devono inoltrare al Settore Ambiente, Agricoltura Industria  e Polizia Provinciale della Provincia di Nuoro, l'apposita richiesta di autorizzazione (vedasi stampato scaricabile), contenente il numero preciso delle piante da abbattere e la motivazione dell'abbattimento, la localizzazione su planimetria catastale aggiornata, la documentazione fotografica. Il succitato Settore della Provincia di Nuoro può concedere l'autorizzazione all'abbattimento richiesto e/o l'eventuale espianto e reimpianto in altro sito  in seguito ad accertamento in campo.

Normativa di Riferimento

  • Decreto legislativo luogotenenziale 27 luglio 1945, n. 475, art.1, così come sostituito dall'articolo unico della legge n. 144 del 14 febbraio 1951;
  • Decreto legislativo luogotenenziale 27 luglio 1945, n. 475, art.2, così come sostituito dall'articolo unico della legge n. 144 del 14 febbraio 1951;
  • Decreto legislativo luogotenenziale 27 luglio 1945, n. 475, art. 3.
  • Deliberazione  RAS n.31/36 del 29/07/2011- Direttive di attuazione.

Responsabile del Procedimento: Funzionaria Amm.va Mereu Caterina (Tel.0784/238874 – Fax 0784/230399 – mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. )