Vai a sottomenu e altri contenuti

Progetti di Cooperazione Internazionale

La Provincia di Nuoro è attiva, attraverso l'ufficio incardinato nel Settore Programmazione, nella realizzazione di progetti di ampio respiro che coinvolgono il territorio provinciale, l'intera regione Sardegna, in partenariato con istitituzioni e organismi pubblici e privati dell'Unione Europea.

Attualmente la Provincia di Nuoro è coinvolta nel partenariato denominato ''CAP.TERRES'', insieme a:

  • Chambre de Commerce et d'Industrie de Corse - Bastia [FRANCIA] - in qualità di Capofila;
  • Union Patronale du Var - Tolone [FRANCIA];
  • Camera di Commercio Riviere di Liguria Imperia La Spezia Savona [ITALIA];
  • Regione Toscana [ITALIA];
  • Chambre de Commerce et d'Industrie du Var - Tolone [FRANCIA];
  • Confcommercio Nord Sardegna - Sassari [ITALIA].

CAP.TERRES si ivolge ai beneficiari dei diversi progetti dell'Asse 1 per sviluppare un'attività di rafforzamento e di capitalizzazione, per creare sinergie e per costituire una 'rete di reti' al fine di diffondere e trasferire i risultati ottenuti.

Le aziende dei settori agroalimentare di qualità e del turismo sostenibile sono coinvolte in un processo di miglioramento della competitività e della capacità innovativa attraverso l'utilizzo di strumenti intelligenti per migliorare la visibilità internazionale, incrementare l'esportazione di prodotti e aumentare l'attrattiva dei territori.

_____________________________________________

La Provincia di Nuoro è altresì impegnata, in qualità di soggetto attuatore in collaborazione con la Regione Autonoma della Sardegna, nel Progetto europeo ''CAMmini e BIOdiversità: Valorizzazione Itinerari e Accessibilità per la Transumanza'', a valere sul programma di cooperazione transfrontaliera Italia-Francia Marittimo 2014 - 2020, denominato ''CAMBIO-VIA''.

Il Progetto CAMBIO-VIA ha i seguenti obiettivi generali:
- Migliorare l'efficacia alle azioni pubbliche nel proteggere, promuovere e sviluppare il patrimonio naturale e culturale rappresentato da aree protette, parchi e siti storici lungo l'itinerario della transumanza.
- Potenziare la fruibilità materiale e immateriale del ricco patrimonio dello spazio transfrontaliero e insulare per testare un nuovo modello di rete ambientale che riconosca il valore economico, storico-culturale, turistico e ambientale di prodotti tradizionali, biodiversità e percorsi rurali di Toscana, Liguria, Sardegna e Corsica.
- Proporre, attraverso la cooperazione, un'offerta naturale e culturale integrata e multidisciplinare che migliori la capacità di attrazione e la competitività dello spazio transfrontaliero e delle isole.

la Provincia di Nuoro è coinvolta nel partenariato di progetto TERRAGIR3, nel quale ricopre il ruolo di Capofila. Il progetto TERRAGIR3, associa le regioni trasfrontaliere della Sardegna, Toscana, Liguria e Corsica attraverso un parternariato pubblico-privato al fine di promuovere prodotti turistici innovativi, finalizzati alla promozione e alla destagionalizzazione dell'offerta turistica transfrontaliera.

_____________________________________________

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto