Vai a sottomenu e altri contenuti

Consigliera di parità della Provincia di Nuoro

La Consigliera di parità effettiva e la Consigliera di parità supplente della Provincia di Nuoro sono state nominate dal Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali con Decreto n. 183 del 23.09.2021 su designazione dell'Amministratore Straordinario.

Il mandato dura 4 anni ed è rinnovabile una sola volta.

Le Consigliere di parità della Provincia di Nuoro sono :

· Consigliera di parità effettiva: Dott.ssa Lorena Paola Urrai

· Consigliera di parità supplente: Maria Chiara Sedda

La Consigliera supplente agisce su mandato della Consigliera effettiva ed in sua sostituzione.

Quali sono le sue funzioni

  • Promuove e controlla l'attuazione di principi di uguaglianza di opportunità e non discriminazione per donne e uomini nel lavoro;
  • Agisce in giudizio contro le discriminazioni di genere. Nell'esercizio delle funzioni attribuitele, la Consigliera di Parità è un pubblico ufficiale, ed ha l'obbligo di segnalazione all'autorità giudiziaria per i reati di cui venga a conoscenza.
  • Rileva situazioni di squilibro di genere; promuove l'attuazione delle politiche di Pari Opportunità da parte dei soggetti pubblici e privati che operano nel mercato del lavoro.
  • Interagisce e collabora con gli Assessori del Lavoro degli Enti Locali e con altri organismi di parità.
  • Tutela i lavoratori/lavoratrici ed esperisce il tentativo di conciliazione obbligatoria nelle controversie individuali di lavoro aventi ad oggetto una discriminazione basata sul sesso.
  • Approva e sostiene le azioni positive attraverso la promozione dei progetti e l'individuazione di risorse comunitarie, nazionali e regionali in materia di pari opportunità.
  • Diffonde la conoscenza e lo scambio fra buone prassi e attività di formazione.

Chi può rivolgersi alla Consigliera di parità

  • I cittadini che desiderano ricevere informazioni e richiedere tutela nei casi di discriminazione di genere.
  • Enti, aziende pubbliche e private, organizzazioni e associazioni per informazioni su opportunità, strumenti e incentivi per azioni positive volte a promuovere e valorizzare la presenza femminile.

Con chi collabora

  • Gli Assessorati al Lavoro degli Enti Locali e gli Organismi di Parità degli Enti Locali.
  • La Direzione Territoriale del Lavoro
  • Centri per l'impiego

Si tratta di un servizio gratuito.

Contatti

L'Ufficio della Consigliera di parità della Provincia di Nuoro si trova al piano terra della sede della Provincia in Piazza Italia n.22 08100-Nuoro.

È possibile fissare un appuntamento attraverso i seguenti recapiti:

  • Segreteria tel. 0784 /238674
  • email: consigliera.parita@provincia.nuoro.it

Riferimenti normativi

  • Decreto legislativo 11 aprile 2006, n. 198 (Codice delle pari opportunità tra uomo e donna, a norma dell'articolo 6 della legge 28 novembre 2005, n. 246)
  • Decreto legislativo 23 maggio 2000 n° 196 (Disciplina dell'attività delle consigliere e dei consiglieri di parità e disposizioni in materia di azioni positive, a norma dell'articolo 47 della Legge 17 maggio 1999, n. 144)
  • Legge n. 125 del 10 aprile 1991 (Azioni positive per la realizzazione della parità uomo-donna nel lavoro)

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Decreto legislativo 11 aprile 2006, n. 198 (Codice delle pari opportunità tra uomo e donna, a norma dell'articolo 6 della legge 28 novembre 2005, n. 246) Formato pdf 156 kb
Decreto legislativo 23 maggio 2000 n° 196 (Disciplina dell’attività delle consigliere e dei consiglieri di parità e disposizioni in materia di azioni positive, a norma dell’articolo 47 della Legge 17 maggio 1999, n. 144) Formato pdf 85 kb
Legge n. 125 del 10 aprile 1991 (Azioni positive per la realizzazione della parità uomo-donna nel lavoro) Formato pdf 31 kb
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto