Vai a sottomenu e altri contenuti

Domanda concessione d'uso acque sotterranee

Una volta realizzato il pozzo autorizzato, per poter utilizzare l'acqua sotterranea a fini produttivi per portate inferiori a 10 l/sec, il titole dell'attività deve presentare istanza di concessione allo Sportello Unico per le Attività Produttive SUAPE competente per territorio tramite il software regionale anche tramite un suo incaricato provvisto di procura.

Per portate superiori a 10 l/sec la domanda di la concessione di utilizzo va inoltrata al Genio Civile.

Procedimento in Conferenza di servizi con emanazione del Provvedimento unico:
Silenzio Assenso : SI: in Conferenza di servizi - NO: ex art. 20 L. 241/90 (Provvedimento Unico).

Ultimo aggiornamento pagina 26/06/2020

Requisiti

Essere il titolare dell'attività produttiva e aver ottenuto l'Autorizzazione alla ricerca.

Costi

n. 2 marche da bollo € 16,00; - Oneri del Suape - Spese d'istruttoria: versamento di € 100,00 su C.C.P. n. 216085 oppure tramite Bonifico Bancario IT36A0101517300000070419921 intestato alla Provincia di Nuoro, causale: istruttoria ricerca idrica Foglio n…mappale….……. per voltura, rinnovo, variazione non sostanziale € 50,00 Versamento alla R.A.S. per canone idrico in base all'uso: - uso irriguo € 2,85; - uso igienico € 102,55; - uso industriale € 1.709,13.

Normativa

- T.U. delle leggi sulle acque pubbliche ed impianti elettrici approvato con R.D. 11.12.1933, n° 1775 e successive modificazioni e, in particolare, l'art. 103,

- L.R. n. 9 del 12/06/2006, D. Lgs. 152/2006, L.R. n.24 del 20/10/2016, DGR 11/14 del 28/02/2017 e DGR 10/13 del 27/02/2018

Documenti da presentare

· Istanza inviata al SUAPE esclusivamente per via telematica con compilazione e sottoscrizione mediante firma digitale della:

· - DUA: dichiarazione unica autocertificativa e allegati ulteriori necessari;

· - Allegato E10 comprensivo degli allegati :

· attestazione del versamento di € 100,00 sul c/c n. 216085 intestato alla Provincia di Nuoro, indicando nella causale: ''spese di istruttoria e sopralluogo, Comune di____ , Foglio__, Mappale__'' ;

Termini per la presentazione

Istanza di parte

Incaricato

Settore Ambiente e Gesione del Territorio, Dirigente: Cecilia Sotgiu, Responsabile del Procedimento: Anna Maria Soru, Organo competente provvedimento finale: Dirigente

Tempi interni

30 giorni consecutivi dalla ricezione della documentazione inviata dal SUAPE

Tempi esterni

quelli previsti per i procedimenti in conferenza di servizi dalla L.R- 24/2016

Tempi complessivi

Procedimento in conferenza di servizi che si conclude entro e non oltre 60 gg consecutivi dalla presentazione pratica con il Rilascio Provvedimento unico SILENZIO ASSENSO: SI per endoprocedimento

Termini e modalità di ricorso

Ricorso giurisdizionale avanti il Tribunale Amministrativo regionale della Sardegna, entro il termine di 60 giorni dalla comunicazione, oppure ricorso straordinario al Capo dello Stato entro il termine di 120 giorni.

Potere sostitutivo in caso di inerzia
Segretario generale Giovanni Mario Basolu - recapiti giovanni.basolu@provincia.nuoro.it tel. 0784 238600

Note

Unità Organizzativa Responsabile.

Settore Ambiente e Gestione del Territorio Dirigente ad Interim dott.ssa Cecilia Sotgiu, Tel 0784/238742, mail ambiente@provincia.nuoro.it

Responsabile del procedimento

dott.ssa Anna Maria Soru, Tel 0784/238838, mail annamaria.soru@provincia.nuoro.it

Responsabile provvedimento finale

dott.ssa Cecilia Sotgiu, Tel 0784/238742, mail ambiente@provincia.nuoro.it

Potere sostitutivo in caso di inerzia
Segretario generale Giovanni Mario Basolu - recapiti giovanni.basolu@provincia.nuoro.it tel. 0784 238600

Per informazioni rivolgersi a
Resonsabile del procedimento: Anna Maria Soru: e-mail annamaria.soru@provincia.nuoro.it tel. 0784 238838

Istruttore tecnico:Felicita Barracca : e-mail felicita.barracca@provincia.nuoro.it tel. 0784 238845

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto